[41] Nicolas Winding Refn. La vertigine del fato

Estratti e riferimenti dal mio prossimo volume (in uscita per Falsopiano nel 2022).

Ma Winding Refn non condivide il cinismo di Herzog. Mentre la religione attecchisce sulla povertà e l’ignoranza, innescando inedite spirali di violenza, Valhalla Rising racconta il martirio subito dalla forza (One-Eye) per salvare l’innocenza (Are). Nell’enigmatico finale i nativi si ritirano, lasciando Are davanti a un oceano non più rosseggiante e minaccioso, ma placido e turchino. La natura, ormai placata dal sacrificio, si dissolve in colli verdeggianti e bianche nebbie in cui traluce, come per incanto, il volto di One-Eye.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...