[90] Nicolas Winding Refn. La vertigine del fato

Estratti e riferimenti dal mio prossimo volume (in uscita per Falsopiano nel 2022).

L’unione sessuale con la figlia viene scongiurata, o meglio sublimata, in un abbraccio che simula l’unione originaria che sigilla madre e figlia in un unico corpo

L’imperativo morale di proteggere l’innocenza si inculca nella testa dello stesso Martin, testimone delle pulsioni incestuose di cui la fidanzata Janey è oggetto da parte del padre. A questo allude nello stesso episodio l’inserto di Night Tide (Curtis Harrington 1961), B-movie che racconta la storia di una giovane “sirena” adottata da un marinaio anziano, che nutre per lei un forte desiderio. La sirena, torso di donna e coda di pesce, seno invitante e genitali inaccessibili, rappresenta il desiderio e la proibizione dell’incesto.

Night Tide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...