[57] Nicolas Winding Refn. La vertigine del fato

Estratti e riferimenti dal mio prossimo volume (in uscita per Falsopiano nel 2022).

Il duello ha luogo nella rossa penombra della palestra, sotto alla gigantografia di un drago. Chang e Julian guadagnano il centro dell’arena, mentre i poliziotti e Mai stanno a guardare. Il confronto è introdotto da una dialettica di campo/controcampo giocata su carrellate circolari (mdp ruota intorno a Chang) e panoramiche circolari (mdp ruota sul proprio asse). Forte di una palette tonale dai colori sintetici, la traccia di Cliff Martinez esprime nel giogo incessante delle ripetizioni armoniche la circolarità del fato, che attira a sé con il moto spaventoso e irresistibile di una vertigine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...