[45] Nicolas Winding Refn. La vertigine del fato

Estratti e riferimenti dal mio prossimo volume (in uscita per Falsopiano nel 2022).

Altra ispirazione, The Driver (Walter Hill, 1978), un neo-noir astratto ambientato in una cupa Los Angeles, che oppone un silenzioso autista per rapine (il biondo e laconico Ryan O’Neal, anche qui un personaggio senza nome accreditato come Driver), a un arrogante e prolisso detective (Bruce Dern), con una misteriosa Isabelle Adjani a fare da terzo incomodo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...