[67] Nicolas Winding Refn. La vertigine del fato

Estratti e riferimenti dal mio prossimo volume (in uscita per Falsopiano nel 2022).

Un’influenza illustre su The Neon Demon è ovviamente Suspiria (Dario Argento, 1977). Non solo cromie lisergiche virate al blu e al rosso, ma il bianco, il nero, l’oro e l’argento, cifre sfavillanti dell’equazione che definisce il mercato della bellezza, un matriarcato pervaso da poteri occulti di cui l’uomo può diventare testimone, medium, patrocinatore, ma mai possessore. Il potere, quello autentico, è in mano alle donne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...